Alluce valgo

foot2

L’alluce valgo è una malformazione dell’articolazione dell’alluce, che spesso colpisce i piedi femminili. Le cause più comuni sono legate all’utilizzo intenso dei tacchi.

La patologia ha uno sviluppo lento, inizia con una piccola escrescenza al lato dell’alluce accompagnata dalla sua curvatura all’interno del piede, fino a che l’escrescenza aumenta di dimensioni e costringe l’alluce ad incurvarsi a tal punto che si accavallerà alle dita vicine.

Quando la patologia è di modesta o media entità possiamo adottare degli interventi conservativi, in modo da allineare l’alluce e dare stabilità alle dita vicine, riposizionandole in maniera corretta.

valgomed

Quale potrebbe essere la soluzione

Potete trovare in farmacia dei dispositivi realizzati in silicone ipoallergenico (vedi foto in alto), da inserire tra l’alluce e il dito medio del piede che grazie alla loro forma ergonomica ed al materiale flessibile si adatteranno perfettamente al vostro piede, in modo tale da non creare disagi rendendosi ideali per un utilizzo quotidiano su ogni tipo di calzatura. Questi dispositivi permetteranno al vostro piede di non provare dolore durante la camminata garantendo un normale posizionamento delle dita, ed inoltre saranno in grado di prevenire la deformazione dell’articolazione riducendone il carico su di essa.

13 risposte a “Alluce valgo”

  1. Se si continuano ad indossare scarpe a punta è inutile l’impiego di dispositivi divaricatori, che potrebbero persino peggiorare le cose. La pianta del piede non finisce a punta, bisogna scegliere scarpe che lo rispettano.

  2. lo sto usando effettivamente crea dipendenza e certamente non nuoce ma non fa miracoli oltrettutto lo puoi usare solo nelle scarpe chiuse comunque lo posso solo consigliare

Rispondi a Gabriella Ceci Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.